olimpiadi 2016-non gioco, c’è il virus!

.…a breve, nel mese di agosto, partiranno ufficialmente, le olimpiadi , in Brasile,
la novità più interessante per il nostro sport, che finalmente, è stato reinserito nella manifestazione olimpionica dopo circa 1 secolo, ma……, per via di una zanzara, portatrice del virus “ZIKA”,che puo’ causare dei fastidi, molti giocatori qualificati secondo le regole del ranking previsto dal comitato olimpico, hanno mollato,preoccupati, adducendo varie motivazioni!

Ecco le loro motivazioni:

Lee-Anne Pace SUD AFRICA

Lee-Anne Pace prima giocatrice del “LPGA”(ladies professional golf association) “Spero che tutti possano capire che questa è stata una decisione molto difficile , per la mia salute, è la salute della mia famiglia deve venire prima “,
ha detto la giocatrice di golf del Sud Africa in un comunicato del 29 giugno

Jason Day AUSTRALIA

Jason Day si è tirato fuori delle Olimpiadi il 28 giugno
Il golfista australiano ha detto in una dichiarazione che “l’unica ragione per la mia decisione è la mia preoccupazione per la possibile trasmissione del virus Zika e dei potenziali rischi che può presentare per future gravidanze di mia moglie e ai futuri membri della nostra famiglia, ho sempre messo la mia famiglia davanti a tutto il resto della mia vita “.

Shane Lowry IRLANDA

Poche ore dopo si è tirato fuori , citando i suoi piani per iniziare finalmente una famiglia. “C’è una zona grigia per me”,ha detto ai giornalisti.
“Non si è sicuri al 100 per cento ,in particolare, sè torno da Rio chi mi assicura che io non ho contratto il virus?

Branden Grace SUD AFRICA

si ritirò il 24 giugno “Anche se era uno dei miei obiettivi rappresentare il mio paese alle Olimpiadi, mi sposerò nel mese di novembre e spero di iniziare una famiglia in un prossimo futuro, quindi devo mettere la salute della mia famiglia prima di tutto”, ” ha detto il golfista sudafricano in un comunicato.

Rory McIlroy IRLANDA

si è ritirato dalle Olimpiadi, il 22 giugno, citando Zika come la sua principale preoccupazione. “Anche se il rischio di infezione dal virus Zika è considerato basso,” il 27-enne ,golfista dall’Irlanda del Nord ha detto in un comunicato, “si tratta di un rischio e comunque e un rischio che non sono disposto a prendere.”

Marc Leishman

si è tirato fuori dalle Olimpiadi, il 4 maggio, citando la salute di sua moglie Audrey come la sua principale preoccupazione, colpita da da shock tossico nel 2015, e Leishman ha detto che il suo sistema immunitario si sta ancora riprendendo ed è a rischio di infezione. “Abbiamo consultato il medico di Audrey e grazie al suo recupero in corso e potenziali rischi connessi con la trasmissione del virus Zika , ”

Charl Schwartzel SUD AFRICA

Charl Schwartzel tirato fuori delle Olimpiadi a fine aprile, e ha detto ai giornalisti più di un mese dopo che è stato a causa del virus Zika. “Se ero single, avrei partecipato, ma visto che ho intenzione di avere figli non me la sento di partecipare”,

e quindi,,, sono giuste le loro motivazioni?? ,,,
ma sè fosse cosi preoccupante, allora gli altri che partecipano?? 🙁

by marina dispoto

GOLF E OLIMPIADI

Submit a Comment

*