QUANTO SPENDIAMO PER 1 GIRO DI GOLF?

>
>NO, ….. il costo,…… ma quanto ci lasciamo di calorie, :)!
Un giro di golf per 18 buche mediamente è di circa 5,oo km, un po’ differente per le LADY, visto che partono dai battitori arretrati , rispetto ai MAN ( e comunque le donne coprono lo stesso la distanza del campo sé non di piu’!!), detto questo, due giornalisti americani hanno condotto una piccola inchiesta sul consumo calorico di un giro di golf, sé fatto a piedi, sé fatto con sacca in spalla, sé fatto con il kart, io aggiungerei, sé fatto con il caddie, e anche con questi nuovi dispositivi elettrici.
Inoltre il consumo calorico, a mio modesto parere cambia , tra amateur e professionisti!
I professionisti, secondo me hanno un maggiore stress psicologico, derivante dal dover giocare quasi sempre tra ali di folle, che gia da’ quando tirano dal TEE-SHOT, gridano “ IN the holeeeee”, posso capirlo, sul green, da breve distanza,, ma da 400 mt., mi sembra un po’ improbabile,, e quindi , giu’ di stress, !!
Gli amateur invece oltre al danno anche la beffa,,, soprattutto quando si devono cercare le palline perse,, che poi si cercano con determinazione , no per recuperare il colpo, ma spesso perché , ,,,”mi dispiace, era una pallina nuova!!! . :)”
ALLORA UN PO’ DI CONTI:
809 kc corrispondono a meta hamburger farcito!
1442 kc 1 hamburger completo!
Si ,, ma noi in Italia, mica mangiamo hamburger!!( quindi spaghetti,, pollo ,,insalatina,,)
Bè il consumo calorico sé fatto a piedi è di circa 1500 kc, pero’ sé dopo ti ,fai fuori ,1 hamburger con tutti gli annessi e connessi, hai ripreso tutto, insomma , dopo, dieta mediterranea!.. 🙂
Qui di seguito un articolo “ vero” 🙂 tratto dalla rivista “GOLF DIGEST” , su uno studio condotto in AMERICA!
http://www.golfdigest.com/magazine/2009-10/kaspriske-fitness-column#ixzz20CVr5Xpq
MARINA DISPOTO

6 risposte a “QUANTO SPENDIAMO PER 1 GIRO DI GOLF?”

  1. secondo me una volta abituato il corpo al percorso, si consuma molto meno… perche’ io altrimenti dovrei essere un figurino! Mangio relativamente poco ( tipo mediterranea ) , gioco tre volte a settimana … ma non riesco a perdere quei due tre chili che desidero perdere!

  2. Se non riuscite a perdere chili in un giro di golf è forse perchè non fate 18 buche con sacca in spalla ed una temperatura all’ombra di 38°.
    In realtà non vedo il golf come uno sport, se per sport (forse erroneamente) intendiamo un’attività che richieda capacità ed attitudini fisiche di un certo tipo e soprattutto che impegni il ns. fisico a sforzi e carichi di lavoro degni dei migliori atleti. Un mio amico d’oltre oceano lo definisce uno “skill”, un gioco di capacità tecnica e mentale, e nulla più. Insomma, parliamoci chiaro, a golf possono giocarci davvero tutti, magri e grassi, forti o deboli, palestrati e scheletri vaganti. Ma non è forse così anche per tanti altri sport? In fondo chiunque potrebbe giocare a calcio, tennis o altro, chiaramente i risultati ottenibili nelle varie discipline saranno fortemente condizionati dalla condizione fisica più o meno idonea ad una certa attività, ma per passare un pò di tempo a fare quello che ci piace siamo tutti buoni. Diventare campioni è un’altra storia . . . e poi basta con questa storia del golf che non è uno sport se vengono considerati sport giochi tipo tiro al piattello, biliardo, curling, bocce e chi più ne ha più ne metta.

  3. …dipende anche se il giro si fa in estate o in inverno o se il campo è piatto o in salita/discesa

    @ DragonBall…che ce frega se è uno sport o un gioco: è di certo la cosa più bella del mondo!

  4. Il discorso e’ un po’ più complesso, (parla la dietologa!!!) il consumo calorico varia a seconda del passo con cui si fa il giro. Chiaramente con il cart il consumo e’ minore. Se poi durante il giro si cerca di mangiare solo frutta e dopo non si va a….recuperare al ristorante il consumo sarà’ maggiore.inoltre si consuma più d’inverno che d’estate perché l’organismo deve generare più calore.quindi l’ideale sarebbe giocare in un campo di montagna in salita d’inverno con la neve !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *